Energie Rinnovabili e Transizione Energetica

Scopri il nostro progetto speciale “Green energy & smart city” e le opportunità per le aziende >> clicca qui per approfondire

 

Entro il 2030, oltre il 70% dell’energia elettrica prodotta e consumata dovrà provenire da fonti rinnovabili. Una quota importante di tale energia sarà assorbita dal settore delle costruzioni, tra i protagonisti della transizione energetica verso un futuro più sostenibile.

EdilTecnico supporta le aziende e gli operatori che vogliono contribuire al contenimento degli effetti del cambiamento climatico attraverso la divulgazione delle notizie sul tema e attraverso la diffusione di prodotti e tecnologie da applicare in ambito edilizio che favoriscano l’impiego delle rinnovabili e il risparmio energetico.

Ma cosa si intende per energie rinnovabili (o energia da fonti rinnovabili)?

Si tratta di forme di energia provenienti dal mondo naturale, che non si esauriscono perché hanno la capacità di rigenerarsi a fine ciclo (a differenza delle fonti di energia non rinnovabili, destinate ad esaurirsi, come petrolio, carbone e gas naturale, quindi combustibili fossili estratti dal sottosuolo).

La definizione di fonte rinnovabile è contenuta nell’art. 2 del D. Lgs. n. 387 del 2003. Le principali sono:
Energia solare: viene convertita in energia elettrica attraverso pannelli solari e impianti fotovoltaici;
Energia eolica: l’energia meccanica prodotta dalla massa di aria spostata dal vento viene convertita in energia elettrica attraverso le pale eoliche;
Energia geotermica: attraverso apposite apparecchiature viene convertito in energia elettrica il calore della terra che si manifesta con fenomeni naturali come sorgenti termali, geyser e soffioni;
Energia da biomasse: è prodotta dalla parte biodegradabile dei prodotti, rifiuti e residui provenienti dall’agricoltura (comprendente sostanze vegetali e animali) e dalla silvicoltura e dalle industrie connesse, nonché dalla parte biodegradabile dei rifiuti industriali e urbani;
Energia idroelettrica: l’acqua viene impiegata per generare energia tramite l’installazione di generatori ad asse verticale ed orizzontale;
Energia marina/oceanica: è generata dalle correnti oceaniche, e la sua conversione in energia elettrica avviene grazie all’installazione di generatori ad asse verticale e orizzontale.
Per transizione energetica si intende proprio il passaggio da un mix energetico incentrato sui combustibili fossili a uno a basse emissioni di carbonio (o a zero emissioni di carbonio) basato sulle fonti rinnovabili.

Leggi qui i nostri articoli sul tema:

CER: Edificio16 avvia il più grande impianto fotovoltaico in condominio commerciale

L’impianto non rappresenta solo un investimento nell’ambito della sostenibilità, ma assume anche un’importanza strategica nell’ambito dei condomini commerciali e dei coworking. Scopri il progetto …

Pannelli fotovoltaici sempre più grandi: le soluzioni Sun Ballast

I pannelli fotovoltaici di grandi dimensioni rappresentano per molti installatori e progettisti un trend positivo, anche se non sempre di facile gestione: l’utilizzo di moduli di ultima generazione ri…

Energy Manager, chi è e cosa fa: nomine entro il 30 aprile

L’Energy Manager è una figura sempre più importante per la transizione energetica. Per le aziende che devono obbligatoriamente nominarlo, la scadenza è il 30 aprile. I dettagli.

Istanze autorizzazione unica sistemi di accumulo: dal MASE una guida su come fare

Le indicazioni contenute nella guida si applicano ai procedimenti di autorizzazione unica dei sistemi di accumulo elettrochimico in configurazione stand alone di competenza statale

Approvazione definitiva Direttiva Case Green: Italia contraria

Dopo l’approvazione definitiva, il testo verrà pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea, per poi entrare in vigore 20 giorni dopo la pubblicazione

Piattaforma incentivi CER e autoconsumo: come inviare le domande

Una breve guida con tutti i passi da seguire per inviare la domanda per ottenere gli incentivi per i Gruppi di autoconsumo

La direttiva EPBD non è il problema ma la soluzione

La direttiva assume il ruolo di strumento utile per la mitigazione dei cambiamenti climatici, la povertà energetica e l’indipendenza energetica

Fotovoltaico e gruppi di autoconsumo: guida agli incentivi

Una pratica guida (scaricabile in PDF) che spiega come ottenere finanziamenti e incentivi per unifamiliari, villette e condomini

Case Green, valgono di più e sono le più ricercate

Le abitazioni ad alta efficienza energetica stanno diventando sempre più ricercate, spingendo il prezzo al rialzo rispetto a quelle con minori prestazioni energetiche

In arrivo il Testo Unico sulle Rinnovabili

Il Testo Unico per le Rinnovabili sarà un testo legislativo di rango primario che andrà a raccogliere, accorpare e consolidare tutte le norme che regolano l’impiego delle rinnovabili e che sostituirà …