Nasce INDEP, Istituto Nazionale di Diagnostica della Patologia Edilizia

L’obiettivo della nuova Associazione INDEP è quello di promuovere la prevenzione dell’insorgenza di eventi patologici, con il fine di tutelare edifici, monumenti e infrastrutture da danni, difetti e degrado garantendo così la salubrità e la sicurezza. I dettagli e come associarsi

Scarica PDF Stampa
È nato INDEP (I.N.D.E.P), Istituto Nazionale di Diagnostica della Patologia Edilizia, un progetto associativo che ha visto la luce grazie ai 28 membri fondatori, professionisti del settore uniti da un obiettivo comune: valorizzare e tutelare il patrimonio immobiliare, monumentale ed infrastrutturale mediante la prevenzione dell’insorgenza di eventi patologici.

Matera ha fatto da scenario all’evento di avvio della neo associazione, che si è tenuto il 2 ottobre 2023.

>> Vorresti ricevere news come questa? Clicca qui, è gratis

Perché è nato l’Istituto Nazionale Diagnostica Patologia edilizia?

L’obiettivo della nuova Associazione INDEP è quello di promuovere la prevenzione dell’insorgenza di eventi patologici, con il fine di tutelare edifici, monumenti e infrastrutture da danni, difetti e degrado garantendo così la salubrità e la sicurezza.

>> Vuoi associarti a INDEP? Compila e invia questo modulo <<

Mauro Ferrarini, editor Area Tecnica Maggioli Editore, ha dichiarato: “Maggioli Editore plaude alla fondazione di INDEP, che si pone l’obiettivo ambizioso di promuovere un’edilizia professionale e un miglioramento delle condizioni del patrimonio costruito, in linea con le direttive europee, non ultima quella attualmente in discussione sulle c.d. Case Green. 

La salubrità degli ambienti (civili, industriali e del terziario) passa anche attraverso la preparazione di tecnici specializzati, che possono usufruire della ricca collana editoriale dei Quaderni di Patologie Edilizie, realizzata dal nostro editore che, per primo in Italia, ha accolto e fatto sue le istanze dell’appena creato Istituto.

I manuali e i corsi di formazione, tra cui la prossima Masterclass e il Corso di alta formazione sulle patologie edilizie (prossima edizione a primavera 2024), sono stati curati dai soci fondatori di INDEP e rappresentano una solida base per ottenere conoscenze specifiche in un settore in continua espansione”.

>> Ai soci INDEP è riservata una quota di iscrizione agevolata per la partecipazione alla IV edizione del Corso di Alta Formazione sulle Patologie Edilizie che inizierà il 7 marzo 2024. Gli associati INDEP interessati a ricevere lo sconto possono richiedere informazioni scrivendo a amministrazione@istitutoindep.com o a ediltecnico@maggioli.it <<

Il consiglio direttivo e i membri fondatori di INDEP

Il Consiglio direttivo si compone di 11 membri. L’Ing. Lucia Rosaria Mecca è stata nominata Presidente INDEP, il P.I. Marco Argiolas assume la carica di Vice Presidente INDEP e il Geom. Alfonso Carbone assume la carica di Segretario e tesoriere INDEP.

I 28 membri fondatori sono:

P.I. Marco Argiolas – Geom. Massimiliano Aguanno – Ing. Marco Borsa – Avv. Luca Duilio Bridi – ST. Daniele Cagnoni – Geom. Alfonso Carbone – Ing. Corrado Ciuti – Arch. Nicola Console – Prof. Luigi Coppola – Luca Del Nero – Prof. Matteo Felitti – Giuseppe Festa – Ing. Matteo Fiori – Arch. Cristina Ginepro – Geologa Carla Lisci – Geofisico Marco Manca- Arch. Geom. Pierfederico Marinoni – Ing. Lucia Rosaria Mecca – Biologo Matteo Montanari – Ing. Gualtiero Piccinni – Arch. Roberto Sacchi – Geom. Antonio Scaramella – Arch. Fabiano Spano – Cons. Angelo Speranza – P.I. Daniele Stevoli – Ing. Giacomo Tozzi – Ing. Francesco Ucini – Ing. Cristiano Vassanelli.

Potrebbe interessarti: Cosa influisce sull’invecchiamento di un edificio?

Come iscriversi a INDEP

Da gennaio 2024 sono ufficialmente aperte le iscrizioni all’Istituto Nazionale di Diagnostica della Patologia Edilizia I.N.D.E.P.. Gli interessati possono compilare e inviare questo modulo all’indirizzo email amministrazione@istitutoindep.com.

C’è la possibilità di essere ammesso a INDEP in qualità di:

  • Socio ordinario (quota associativa: euro 100)
  • Socio azienda (quota associativa: euro 500)
  • Socio dipendente azienda senza potere di voto (quota associativa: euro 100)

Ai soci INDEP è riservata una quota di iscrizione agevolata per la partecipazione alla IV edizione del Corso di Alta Formazione sulle Patologie Edilizie che inizierà il 7 marzo 2024. Gli associati INDEP interessati a ricevere lo sconto possono richiedere informazioni scrivendo all’indirizzo amministrazione@istitutoindep.com, oppure a ediltecnico@maggioli.it.

Scopri gli ultimi volumi della collana Patologie Edilizie

Foto: danielecagnoni.it

Redazione Tecnica

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento